Alessandro Diaferio

Docente della Prina Music School dal 2002

Chitarrista elettro-acustico versatile con all’attivo, oltre a collaborazioni discografiche con artisti italiani e internazionali, anche tre Album solista (Equilibrio, Hendrix’s Tales, My Keys) e due metodi didattici (“Accordature Aperte Per Chitarra Acustica Ed Elettrica” e “Come Scrivere Una Canzone” entrambe edite dalla http://volonte-co.com/). Vincitore nel 2007 del primo premio come miglior chitarrista acustico emergente italiano e nel 2017 del primo premio come miglior band/artista/spettacolo al JazzAscona Festival (CH) col “British Afro Blues Project” che vede come front man l’eclettico Randolph Matthews (UK). Partecipa a numerosi altri Festival tra i quali Narni Black Festival (I), Umbria Jazz (I), JazzKomm (DE), Issoudun (FR), Buler Open (CH), Out Of Blue (CH), Ameno Blues (I), Buscadero (I), Sarzana (I) solo per citarne alcuni. Ha suonato con Founda(c)tion in opening per Dee Dee Bridgewater, Chaka Kahn, Maceo Parker, Tower of Power, con i GinHouse per Rudy Rotta, Tolo Marton, Roberto Ciotti, Blue Stuff, Andy J. Forest; numerose le collaborazioni: Randolph Matthews (UK), Alex Haynes (UK), Paul Garner (UK), Nina Ferro (UK), Susan Kayne (USA), Bobby Johnson (USA), Melvia Chick Rodgers (USA), Shontelle Norman (USA), Charlie Wood (USA), The Thrust (I), Folco Orselli (I), Luca Dimoon (I), Aida Cooper (I), Gatto Panceri (I), Malika Ayane (I) e molti altri. Svolge attività di docente anche presso il M.A.T. di Lugano (CH) http://www.m-a-t.ch/ ed è collaboratore dell’agenzia di booking http://www.musictrain.it/ che porta in Europa artisti da tutto il mondo.

Chiedi informazioni ad Alessandro

*Autorizzo al trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs.196 del 30 giugno 2003