Laboratorio di liuteria

Il laboratorio di liuteria della Prina Music School ha il compito restituire funzionalità ed estetica a strumenti danneggiati, maltrattati dal tempo, (o magari dai precedenti proprietari…).
Roberto Renoldi storico commesso e liutaio del negozio Prina Strumenti Musicali, si è ormai trasferito “al piano di sopra” per riparazioni di palette rotte, tastiere scollate, ponti strappati, sostituzione tasti, sostituzione pick ups, montaggio ponti tremolo e meccaniche.

Il set up personalizzati

Non esiste un set up ideale, non c’è una ricetta universale; ognuno di noi ha un suo stile, un suo modo di suonare e un suo obiettivo sonoro. Sta al liutaio agire sulla totalità dello strumento per raggiungere il settaggio ideale per ogni musicista in relazione al suo strumento. Una buona regolazione aiuterà a suonare meglio e con meno fatica. Soprattutto gli strumenti economici beneficiano particolarmente di una buona regolazione perché effettivamente è la manodopera umana la prima cosa su cui le aziende risparmiano. Action, curvatura del manico, regolazione del truss-rod, intonazione, regolazione e inclinazione del ponte… gli interventi necessari per il cosiddetto set up, ovvero far sì che una chitarra o un basso elettrico diventino a tutti gli effetti il “tuo” strumento, sono molti e vanno effettuati con metodo e attenzione, mettendo cura anche alle relazioni tra i vari settaggi e al modo in cui si influenzano reciprocamente. Nel laboratorio della Prina Music School, Roberto, effettua set up su chitarre e bassi acustici ed elettrici, in tempi rapidi e con la massima cura. Una pulizia accurata di corpo, manico e tastiera e un’eventuale manutenzione e pulizia dell’elettronica sono sempre effettuate di “default” e, generalmente, anche piccoli aggiustamenti o riparazioni sono compresi nel prezzo, ad eccezione degli eventuali pezzi di ricambio. Il cambio dei pick-up è sicuramente l’intervento più frequente e richiesto e spesso richiede qualche intervento più radicale della semplice sostituzione. Il laboratorio della Prina Music School è attrezzato per qualsiasi tipo d’intervento: del ricavare lo spazio utile fresando corpo e ritagliando ad hoc il battipenna ( o creandone uno appositamente), dalla modifica dei potenziometri per l’accoppiamento corretto con i pick-up prescelti. Le modifiche all’elettronica, con migliorie e personalizzazioni dei cablaggi dei componenti e delle combinazioni sonore e dei controlli spesso producono ottimi risultati e con un costo contenuto.